Museo della Resistenza di Bologna

Chi siamo

Il MUSEO DELLA RESISTENZA DI BOLOGNA ha sede nel complesso conventuale di San Mattia e raccoglie materiali di tipo diverso (documenti d´archivio, fotografie, manifesti, prodotti multimediali) relativi alla storia dell´antifascismo, della Resistenza bolognese e dell´Italia repubblicana.

È costituito da sale tematiche:

  • L´antifascismo prima della Resistenza

L´opposizione al fascismo in Italia, la repressione e la partecipazione degli antifascisti italiani alla guerra civile spagnola

  • La Resistenza agita

I protagonisti, i luoghi e le stagioni dell´esperienza resistenziale nel territorio bolognese

  • La guerra subita e la Resistenza a Bologna

La vita in città nei venti mesi che vanno dall´8 settembre 1943 alla Liberazione

  • Dopo la Resistenza

La vita di un´idea e la costruzione della memoria

  • Video/camera

Laboratorio di suggestioni multimediali

 

Il Museo, di proprietà del Comune di Bologna, è stato voluto e realizzato da ANPI-Comitato Provinciale di Bologna, Comune di Bologna e Istituto per la storia e le memorie del Novecento Parri E-R che ne ha curato la progettazione. La gestione del Museo è affidata, tramite convenzione, all'Istituto Parri, che ha sede nello stesso complesso e che articola il proprio servizio culturale nell'Archivio Storico, nella Biblioteca, nella Sezione Audiovisivi e nella Sezione Didattica, nonché nell'attività di ricerca scientifica e di promozione culturale.
Nell’Istituto sono confluiti il Cedost (Centro di documentazione storico-politica sullo stragismo), l´Isrebo (Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea nella Provincia di Bologna "Luciano Bergonzini") e il Landis (Laboratorio Nazionale per la Didattica della Storia). Ospita nella sua sede l’Associazione Home Movies (Archivio nazionale del film di famiglia) anch´essa risorsa culturale per il pubblico del Museo.

La Resistenza è un fenomeno complesso che segna la storia di tutta la societá europea e ne costituisce la comune radice democratica. Il rifiuto delle ideologie e dei regimi totalitari fascisti e la tensione verso la libertá - nazionale, politica, individuale - verso la giustizia e verso la democrazia accomunano le diverse resistenze europee. Per contrastare e superare il fascismo le grandi culture politiche decisero di incontrarsi e confrontarsi nella Resistenza.

Lun 15.30-18.30

Mar 15.30-18.30

Mer 15.30-18.30

Gio 15.30-18.30

Ven 15.30-18.30

Sab 10.00-13.00

Dom e festivi CHIUSO


Mon 3.30-6.30 PM

Tue 3.30-6.30 PM

Wed 3.30-6.30 PM

Thu 3.30-6.30 PM

Fri 3.30-6.30 PM

Sat 10 AM - 1 PM

Sun & holidays CLOSED

                    

        

           

       

Vieni a trovarci! Come to visit us!

Digital Library

 Logo nuovo Parri